Tags: Giulio Armanini

Pietro Bologna e un decennio di amministrazione socialista

Fu sindaco di Pontremoli tra il 1910 e il 1920: interventi sociali e opere pubbliche Angelo Angella per il Convegno sul socialismo tenuto a Pontremoli nel 1988, fece analisi minuziosa di tutte le deliberazioni del Consiglio Comunale con Pietro Bologna sindaco; con l’aiuto di altri documenti d’archivio elaborò un’articolata relazione di cui riproponiamo la sintesi. Nel…

Assegnato a Portovenere il XXX premio “5 Terre Golfo dei Poeti”

Riconoscimenti a don Perini e a M. Grazia Tortoriello. Una targa alla memoria di Giulio Armanini. Organizzato dal Cenacolo artistico e letterario  “Roberto Micheloni” di Aulla il Premio porterà anche il nome di Anna Magnavacca. Domenica scorsa, a Portovenere, sono stati assegnati i riconoscimenti ai vincitori della XXX edizione del Premio Internazionale di poesia e narrativa…

La popolazione di  Valdantena nel 1841

Alla vigilia della stagione delle partenze verso gli USA, uno sguardo su nomi e famiglie. Erano tanti i giovani È possibile individuare con certezza la consistenza demografica della parrocchia di Valdantena al 30 aprile 1841, data alla quale si riferisce lo “Stato delle anime” che l’allora Parroco, Don Romualdo Bernardoni, aveva stilato con grande diligenza.…

La Settimana Santa in Valdantena

Il Sabato e la Domenica di Pasqua nella parrocchia nell’alta valle del Magra a nord di Pontremoli Presentiamo un breve stralcio di un ricordo trascritto da Giulio Armanini e relativo ad un momento significativo dell’anno liturgico, la Settimana Santa, così come questa era vissuta negli anni Trenta-Quaranta del secolo scorso in Valdantena. Giulio lo aveva raccolto una…

Lei…, racconto di primavera di Giulio Armanini

Francesco, con i suoi tredici anni, era il più giovane di casa: a giorni alterni andava al monte dagli animali. C’era quella storia dei briganti che avevano assalito un gruppo di viandanti; una giovane e bella ragazza, dai lunghi capelli biondi,  era rimasta gravemente ferita ed era morta dopo ore di tormento. La giornata era splendida.…

Carissimo mio Figlio, una preghiera popolare per la Settimana Santa

Dal blog di Giulio Armanini un ricordo di come la Settimana Santa, quella precedente la Pasqua, fosse vissuta in Valdantena fra le due guerre Alcuni mesi fa (nel novembre 2006) avevo riportato in queste pagine un ricordo di come la settimana precedente la Pasqua fosse vissuta in Valdantena negli anni fra le due guerre mondiali,…

Giulio Armanini, il difficile “mestiere” dello storico

Una bella intelligenza dedicata all’educazione dei giovani e allo studio del territorio praticati con impegno e rigore La perdita improvvisa di Giulio Armanini è struggente, vogliamo in qualche modo trovare conforto nel ricordarne la bella intelligenza, gli interessi di studio e le molteplici ricerche coltivate con umiltà, senza esibizioni, ma condotte con buon uso dei…

La scomparsa di Giulio Armanini, firma storica del nostro settimanale

Professore, dirigente scolastico, storico. Direttore del nostro settimanale, dal 1984 al 1999, di cui è stato, fino alla morte, prezioso collaboratore “Un vuoto incolmabile”: un’affermazione di questo tipo può sembrare un paradosso e noi stessi condivideremmo il giudizio parlando in generale. Se rapportata, però, a ciò che la morte di Giulio Armanini significa per Il…

La scomparsa di Giulio Armanini: una profonda cultura al servizio della scuola e della comunità

Professore, dirigente scolastico, storico. Direttore del nostro settimanale, dal 1984 al 1999, di cui è stato, fino alla morte, prezioso collaboratore Non è facile per me che gli sono stata collega e amica mettere insieme qualche parola su Giulio nel momento in cui l’animo è smarrito nel dolore dell’improvvisa perdita. Con lui abbiamo perso un…