Tags: Giulia Besa

Un grande grazie per chi ha dato tanto per Pontremoli

Consegnate, durante la festa di San Geminiano, le tre civiche benemerenze: a Giulia Besa, Ornella Betta e Aldino Albertelli. Premiati anche i dipendenti in pensione e consegnata la Costituzione ai 18enni Un grande grazie per chi ha dato tanto per la città di Pontremoli. Anzi se vogliamo ancora di più, per chi, ha saputo trovare…

Bancarellino: per la prima volta vince una scrittrice locale

Giulia Besa, nativa di Roma ma originaria e residente a Succisa, con “Gemelle”, si è aggiudicata la 62a edizione del Premio “Giulia, Giulia” un urlo assordante, una selva di mani che si alzano al cielo e l’entusiasmo che solo i giovanissimi riescono a trasmettere. È stato così l’attimo in cui è stato assegnato il 62°…

Da Roma a Pontremoli. Giulia Besa si racconta

La giovane scrittrice, che ha appena vinto il “Bancarellino”, è nata nella Capitale, ma da qualche tempo vive a Succisa dove sono le radici di famiglia.  Una cascata di riccioli neri, un sorriso luminoso ed una risata contagiosa. Così si presenta Giulia Besa, la giovanissima scrittrice (classe 1990) nata a Roma ma di origini pontremolesi…