Tags: don Stefano Lagomarsini

Incontro ad Avenza: “La guerra in Ucraina ci interpella” Dopo i due incontri nel corso dell’estate, ecco un terzo incontro di approfondimento sulla guerra in Ucraina, ora con don Stefano Caprio, sacerdote missionario in Russia dal 1989 al 2002 e docente di storia e cultura russa al Pontificio Istituto Orientale di Roma. La sua esperienza…

Mons. Ambrosio a Montenero: “Affidiamo la nostra Chiesa  alla Vergine Santa”

Si è svolto il pellegrinaggio diocesano al Santuario di Montenero “Siamo qui ai piedi di Colei che è beata perché ha creduto, per invocare il suo aiuto e la sua grazia. Abbiamo bisogno di camminare insieme, come comunità, illuminati dalla fede, sorretti dalla speranza e animati dalla carità”: così il vescovo Gianni Ambrosio, amministratore apostolico,…

Luca e Jules, disponibili alla chiamata confidando nell’aiuto del Signore

Luca Signanini e Jules Ganlaky: i due giovani seminaristi diventano sacerdoti a Massa domenica 13 settembre Luca e Jules, due storie diverse ma un unico desiderio: servire il Signore ed i fratelli. Uno, originario di Licciana, lunigianese doc, l’altro proveniente dalla Repubblica del Benin. Percorsi di vita differenti, ma cresciuti nell’unica fede cattolica. Vengono in…

L’ingresso di don Stefano Lagormarsini nella parrocchia del Mirteto a Massa

Domenica 2 febbraio. La solenne Eucarestia è stata presieduta dal Vescovo Giovanni Il pomeriggio di domenica 2 febbraio, festa della Presentazione al Tempio del Signore, ha segnato l’inizio di un nuovo cammino per la parrocchia di Mirteto, con l’ingresso del nuovo parroco don Stefano Lagomarsini. Dopo undici anni, per motivi di salute don Giuseppe Marino…

A Licciana, inaugurazione dell’organo restaurato

In occasione del saluto a don Stefano, trasferito al Mirteto Tre appuntamenti attendono la parrocchia dei Ss. Giacomo e Cristoforo di Licciana, tra sabato 18 e domenica 19 gennaio, tutti inseriti nella cornice del trasferimento del parroco don Stefano Lagomarsini che dal 2 febbraio sarà a Massa, nella parrocchia del Mirteto, succedendo a don Giuseppe…