Celebrata al Comunale una passione che non ha tramonto

Una festa, piena di emozione e di nostalgia, con tanti giocatori che hanno fatto la storia della Pontremolese Era certamente opportuno che al centro dell’attenzione della festa del calcio pontremolese celebrata nel pomeriggio dello scorso 29 giugno dovesse esserci l’interprete più longevo della nostra storia, ovvero Riccardo Capiferri che, in un numero imprecisato di stagioni, […]



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<