La Provincia mette in vendita 15 immobili per oltre 3 milioni di euro

Indetta l’asta pubblica: le offerte devono pervenire entro il 23 ottobre 2023. Di questi immobili 11 sono in Lunigiana

L’ex istituto scolastico “Marello” a Pontremoli. Uno degli edifici posti in vendita dalla Provincia
L’ex istituto scolastico “Marello” a Pontremoli. Uno degli edifici posti in vendita dalla Provincia

Sono 15 i beni immobili inseriti nel piano delle alienazioni che la Provincia di Massa-Carrara, attraverso un avviso di asta pubblica del Settore Edilizia scolastica e Patrimonio, mette in vendita per un valore complessivo di circa 3 milioni e 300 mila euro: un patrimonio composto da fabbricati e terreni. “Le ristrettezze dei bilanci – si legge in una nota della Provincia – costringono da anni le amministrazioni pubbliche a tentare di disfarsi del patrimonio per far quadrare i conti ma anche per avere risorse in più per affrontare le proprie necessità. Se da una parte tagli e prelievi forzosi prosciugano le casse, dall’altra l’unico modo per rimpinguarle è privarsi dei propri gioielli”.

L'ex caserma dei Carabinieri a Fivizzano
L’ex caserma dei Carabinieri a Fivizzano

Le offerte, in aumento sulla base d’asta, devono essere presentate entro le ore 12 del 23 ottobre 2023: l’asta pubblica con l’apertura delle buste ci sarà il 24 ottobre 2023 alle ore 11. Il testo completo dell’avviso con la modulistica è pubblicato sul sito della Provincia (www.provincia.ms.it) nella sezione bandi di gara e contratti della Amministrazione trasparente, raggiungibile dalla home page del sito con un apposito link. Questo l’elenco: ex sede distaccata della Provincia in via Cavour a Massa, suddiviso in n. 2 lotti: lotto 1- appartamenti ad uso abitativo e locali annessi 400 mila euro; lotto 1a- appartamenti ad uso abitativo e locali annessi 340 mila euro; ex Provveditorato in via Marina Vecchia lotto unico 1 milione euro; ex Caserma dei Carabinieri – in via Farini a Carrara lotto unico 450 mila euro; 2 terreni limitrofi lungo la S.P. 28 in località Bagnone 8mila 800 euro; ex Caserma Forestale in via Roma a Comano lotto unico 180 mila euro; ex casa cantoniera loc. Tavernelle – Licciana Nardi lotto unico 50 mila euro; ex Caserma Carabinieri in via Stretta, 107 a Fivizzano lotto unico 100 mila euro; ex Casa cantoniera loc. Rometta di Fivizzano lotto unico 40 mila euro; terreni in località Viano di Fivizzano 5 mila 352 euro; fabbricato in località Bergondola – Mulazzo 100 mila euro; ex Caserma Carabinieri in via Cocchi a Pontremoli lotto unico 350 mila euro; ex istituto scolastico Marello in via Cocchi a Pontremoli lotto unico 250 mila euro; ex casa cantoniera località Filetto a Villafranca Lunigiana lotto unico 65 mila euro; terreno il loc. Castello di Villafranca Lunigiana lotto unico 12.150 euro. Per informazioni: inviare mail a s.bugliani@provincia.ms.it oppure telefonare al numero: 0585/816360.