Oltre due milioni di euro dalla Regione per sette impianti sportivi della Lunigiana

Nei comuni di Bagnone, Casola, Comano, Filattiera, Fivizzano, Mulazzo e Pontremoli

Il campo sportivo a Gragnola
Il campo sportivo a Gragnola

Oltre due milioni di euro per sette impianti di altrettanti comuni della Lunigiana. è arrivato il via libera della Regione Toscana per i finanziamenti destinati allo sport nei piccoli Comuni, come annunciato dal presidente della Regione, Eugenio Giani. Ecco i Comuni lunigianesi che hanno visto i progetti approvati e i relativi impianti sportivi cui sono destinati: Comano, campo sportivo comunale di via La Tana, per un costo complessivo di 400mila euro la regione finanzia 342mila euro (273.600 nel 2022,68.400 nel 2023); Casola, impianto sportivo polivalente, 180mila euro totali di intervento, assegnati 153.900 (123.120 nel 2022, 30.780 nel 2023); Bagnone, impianto sportivo Negrari, intervento da 223.189 assegnati 190.826 (152.660,80 nel 2022; 38.165,20 nel 2023); Mulazzo, Stadio Calani di Groppoli, totale progetto 320.999,27 euro, assegnati 274.454 euro dalla Regione (219.563,20 nel 2022 e 54.890,80 nel 2023); Filattiera, impianto sportivo di via Cantiere, totale progetto 399.753 euro, assegnati 341.788 euro (273.430,40 nel 2022 e 68.357,60 nel 2023); Fivizzano, Campo sportivo, totale progetto 445mila euro, finanziati 360mila (288.000 nel 2022 e 72.000 nel 2023); Pontremoli, impianto sportivo Lunezia, totale progetto 500mila euro, assegnati 360mila (288.000 nel 2022 e 72.000 nel 2023).

Lo stadio Lunezia a Pontremoli
Lo stadio Lunezia a Pontremoli

Le differenze tra il costo dei progetti e i finanziamenti saranno a carico dei sette comuni che rientrano nei finanziamenti. C’è, comunque, soddisfazione da parte dei primi cittadini come sottolinea la sindaca di Filattiera Annalisa Folloni “si tratta del finanziamento per un progetto davvero importante che punta alla riqualificazione di un’area in cui da tempo stiamo investendo”. Nello specifico è prevista la realizzazione delle tribune coperte, delle recinzioni, degli spogliatoi, “così da avere un impianto fruibile a tutti i ragazzi che frequentano quest’area anche grazie all’impegno dell’associazione sportiva Valcaprio”. Per quanto concerne la riqualificazione dello Stadio Mario Calani di Groppoli a Mulazzo, l’intervento prevede illuminazione a LED 200 LUX, sia per il campo principale che per quello adiacente destinato all’allenamento. Inoltre, sempre per il campo allenamento della squadra, sarà installato un sistema di irrigazione automatica. Anche gli spogliatoi saranno rimessi a nuovo, per offrire ai giovani atleti un miglior confort: dal nuovo impianto di riscaldamento all’acqua calda. “La riqualifica dello stadio – sottolinea il sindaco Claudio Novoa – in particolare l’illuminazione renderà l’area più sicura e protetta anche per gli abitanti della zona”. A Fivizzano il finanziamento ottenuto è per il Campo sportivo che vedrà lavori di costruzione della tribuna coperta, spiega il sindaco Gianluigi Giannetti “che sarà dotata di sistema fotovoltaico per alimentare il campo, gli spogliatoi, la fornitura di acqua calda. E, poi, ancora il rifacimento manto erboso e il sistema di irrigazione dello stesso”. Mentre a Pontremoli (lo avevamo anticipato in un articolo del 7 maggio) si prevede la realizzazione di un parcheggio nell’area di fronte allo Stadio Lunezia, oltre che alla realizzazione di un nuovo spogliatoi riservati ai ragazzi dei vari settori giovanili e la riqualificazione del tetto dell’attuale spogliatoio. (r.s.)

Share This Post