A Massa l’Assemblea Costitutiva di ‘Libera’ – Formazione dei ministri straordinari della Comunione – On line il 3 aprile l’incontro formativo sulla famiglia

A Massa l’Assemblea Costitutiva di ‘Libera’
Sabato 2 aprile alle ore 16 nel Centro Giovanile “S. Carlo” a Massa si terrà l’assemblea per la nascita del Coordinamento Provinciale dell’associazione “Libera: associazioni, nomi e numeri contro le mafie”. Dopo un percorso di preparazione nasce quindi un Coordinamento provinciale che andrà ad operare per la giustizia sociale, tutela dei diritti, politica trasparente e legalità democratica fondata sull’uguaglianza. Sarà presente Andrea Bigalli, referente regionale di “Libera”, Giulia Bartolini, della segreteria regionale, Alberto Vannucci, professore ordinario di Scienza Politica all’Università di Pisa, Giovanna Vannetti, referente di “Libera” Siena e il Presidio di “Libera” Viareggio. Verrà anche proiettato il docufilm “Ondalibera” sui beni confiscati in Toscana.

Formazione dei ministri straordinari della Comunione
L ’Ufficio Liturgico informa che è in programma un incontro di formazione per i ministri straordinari della Comunione. Data la situazione di emergenza sanitaria dovuta alla pandemia, il rinnovo e la conseguente formazione dei ministri doveva svolgersi nella scorsa primavera, ma le condizioni non lo hanno permesso. Già nello scorso mese di novembre il direttore dell’Ufficio, don Samuele Agnesini, aveva ribadito la opportunità di rinnovare il mandato ai ministri con il conseguente cammino formativo. Adesso è in calendario un unico incontro, domenica 3 aprile, alle ore 21, nei locali della parrocchia di san Giuseppe a Marina di Massa: investire sulla formazione degli operatori pastorali è un atto di profonda responsabilità nei confronti della Chiesa e delle persone che la vivono.informa che è in programma un incontro di formazione per i ministri straordinari della Comunione. Data la situazione di emergenza sanitaria dovuta alla pandemia, il rinnovo e la conseguente formazione dei ministri doveva svolgersi nella scorsa primavera, ma le condizioni non lo hanno permesso. Già nello scorso mese di novembre il direttore dell’Ufficio, don Samuele Agnesini, aveva ribadito la opportunità di rinnovare il mandato ai ministri con il conseguente cammino formativo. Adesso è in calendario un unico incontro, domenica 3 aprile, alle ore 21, nei locali della parrocchia di san Giuseppe a Marina di Massa: investire sulla formazione degli operatori pastorali è un atto di profonda responsabilità nei confronti della Chiesa e delle persone che la vivono.

On line il 3 aprile l’incontro formativo sulla famiglia
In preparazione al X incontro mondiale delle famiglie che si terrà a Roma dal 22 al 26 giugno, gli uffici di pastorale famigliare delle diocesi toscane di Lucca, Pisa, Pescia, San Miniato, Volterra e Massa Carrara – Pontremoli, hanno organizzato un ciclo di “incontri formativi” interdiocesani a distanza e in presenza. Domenica 3 aprile dalla diocesi di Volterra, sarà fra Marco Vianelli, dell’ufficio nazionale CEI della pastorale della famiglia, a tenere un incontro dal titolo “Chiamati alla santità”. Gli interessati potranno collegarsi a partire dalle 15,30 sul canale Youtube del “Servizio Pastorale Familiare Diocesi di Volterra” oppure sul profilo facebook della “Pastorale familiare della diocesi di Pisa” o, ancora, su quello della Diocesi di Volterra. Nella nostra diocesi, informano i direttori Fausto e Stella Vannucci, l’incontro interdiocesano avrà luogo il prossimo 2 giugno, proprio la data in cui, in epoca pre-Covid, si celebrava tradizionalmente la festa della famiglia.

Share This Post