Previsioni valide dal 19 al 25 gennaio

L’area di alta pressione che da inizio anno si è impossessata delle nostre regioni, a parte brevissimi intervalli, sembra destinata a persistere ancora per molti giorni sbarrando la strada alle perturbazioni atlantiche e deviando verso le regioni adriatiche e meridionali le correnti fredde in arrivo dal Circolo Polare Artico. Questo significa che a parte un netto calo termico accompagnato da tesi venti di Tramontana non c’è da aspettarsi altro nel corso dei prossimi giorni, forse addirittura sino a fine mese. Ma sarà necessario che seguiate i prossimi aggiornamenti su: www.ilcorriereapuano.it e www.meteoapuane.it.

Mercoledì 19 : sereno o poco nuvoloso con tendenza a temporaneo aumento della nuvolosità accompagnato da brevi piogge in serata con nevischio oltre 1000/1200 metri.

Giovedì 20: dopo una residua nuvolosità mattutina con qualche fiocco di neve in Appennino oltre gli 800/900 metri, forti venti fra Nord e Nord Est porteranno ampi rasserenamenti. Temperature in diminuzione.

Venerdì 21: cielo sereno o poco nuvoloso per nubi da vento. Tramontana tesa e rigida con temperature massime non oltre gli 8°C/9°C. Gelate notturne anche nelle zone ventose.

Sabato 22: cielo sereno. Gelate diffuse con minime fra -3°C e -6°C. Massime fra 7°C e 10°C. Ancora Tramontana moderata con rinforzi.

Domenica 23: cielo sereno o poco nuvoloso con estese gelate notturne. Temperature massime in lieve rialzo.

Lunedì 24 e Martedì 25: inizio settimana in bilico fra il proseguimento di condizioni di stabilità e la possibile retrogressione di una depressione fredda dall’Est Europa con conseguente incrudimento del freddo.

Share This Post