Festa di San Geminiano a Pontremoli. S. Messa di saluto a mons. Santucci. Inizia il percorso dei Gruppi di Ascolto della Parola

Festa di San Geminiano a Pontremoli
Tutta la comunità di Pontremoli celebra solennemente il Patrono San Geminiano.
Ecco il programma delle celebrazioni in Duomo.
– Da mercoledì 27 a venerdì 29 gennaio, alle ore 18, triduo di preparazione: Santa Messa con canto dei vespri
– Sabato 30 gennaio: al mattino è disponibile il confessore; alle ore 18 S. Messa festiva
– Domenica 31 gennaio: alle ore 10,30 e 12 Sante Messe; alle ore 18: Solenne pontificale presieduto da S.E. Mons. Alberto Silvani, vescovo di Volterra. Con la partecipazione del capitolo, dei parroci e dei sacerdoti e delle autorità della città.
Il giorno della festa è possibile lucrare l’indulgenza plenaria.

S. Messa di saluto a mons. Santucci
Venerdì 29 gennaio, mons. Santucci presiederà l’ultima celebrazione eucaristica prima di lasciare la Diocesi apuana. Sarà alle ore 17 ad Avenza nella parrocchia di Maria SS. Mediatrice (Covetta) alla presenza dei sacerdoti e dei diaconi.
Parteciperanno anche il vescovo emerito mons. Binini, mons. Silvani, vescovo di Volterra e mons. Borghetti, vescovo di Albenga – Imperia. Ma la partecipazione sarà comunque limitata. Infatti in ottemperanza alle normative anti Covid-19 gli ingressi in chiesa saranno permessi esclusivamente su invito, a causa delle restrizioni socio-sanitarie dovute alla pandemia. Coloro che volessero seguire la celebrazione potranno connettersi al canale YouTube della diocesi dove sarà trasmessa in diretta.

Inizia on line sul canale YouTube il percorso dei Gruppi di Ascolto della Parola
La Diocesi promuove anche quest’anno il progetto “In ascolto della tua Parola”, costituito dai Gruppi di Ascolto (GdA) che per il decimo anno caratterizzerà l’anno pastorale, soprattutto nel tempo della Quaresima. “Si tratta di un progetto – fa notare don Alessandro Biancalani, referente diocesano dei GdA – che ha arricchito molto e in parrocchia crea “confidenza” con la Parola di Dio, in un tempo come il nostro dominato dalla velocità e dalla fretta: è una esperienza dalla quale è scaturita collaborazione, amicizia e sostegno tra le persone coinvolte”. In concomitanza con la “Domenica della Parola di Dio” dello scorso 24 gennaio, sul canale YouTube della Diocesi è stato trasmesso un contributo video, intitolato “Convocati dalla Parola”, una occasione anche per celebrare il decennale dell’esperienza dei “Gruppi di Ascolto”, che hanno caratterizzato la vita pastorale delle parrocchie e della diocesi. I membri della Commissione diocesana dei “GdA” hanno offerto delle testimonianze su cosa significhi “servire la Parola” e quanto di significativo è stato vissuto nell’esperienza. Adesso sono in programma due incontri formativi che si terranno on line. Questo il calendario:  – zona Lunigiana: giovedì 4 febbraio alle 21. – zona Costa: lunedì 8 febbraio alle ore 21. Per partecipare basta inviare un messaggio Whattsapp al n. 331.9642957 e seguire le istruzioni. Il video “Convocati dalla Parola” è sempre disponibile sul canale YouTube.

Condividi