Possibilità di effettuare il test sierologico per sacerdoti e diaconi

Come avvenuto nello scorso mese di maggio, in questo tempo di pandemia, la Regione Toscana offre di nuovo la possibilità ai sacerdoti e diaconi di sottoporsi a test sierologico. Anche in questa occasione offrirà gratuitamente questo servizio la Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana, che viene ringraziata anticipatamente per il prezioso contributo a favore delle Diocesi della CET.
Di seguito gli appuntamenti:
– zona Costa: martedì 15 dicembre a partire dalle ore 9.30 a Massa (locali del Seminario Vescovile, in Via dei Colli 2); 
– zona Lunigiana: giovedì 17 dicembre a partire dalle ore 9.30 ad Aulla (locali della parrocchia della Filanda, in Via Giromini 8).
Per questo servizio, nella modalità e tempi sopra descritti, è richiesta, la prenotazione entro sabato 12 dicembre, telefonando alla Segreteria della Curia (0585.8990210) o alla Segreteria Pastorale (0585.8990229) fornendo nome, luogo scelto e numero di cellulare che verrà usato per tutte le comunicazioni e per avere informazioni sull’effettivo orario di svolgimento del test che avverrà a scaglioni.
Viene chiesto a coloro che ultimamente o nei mesi scorsi si fossero sottoposti a test molecolare (tampone oro-faringeo) e avessero avuto esito positivo, di non prenotarsi: questo tipo di test che riconosce comunque le tracce del virus anche passate, creerebbe confusione perché darebbe un esito positivo, anche se attualmente la persona fosse guarita.

Condividi