Incontro con gli insegnanti di religione per conoscere meglio i giovani

Mons. Santucci ha chiesto  un approfondimento su adolescenti e preadolescenti È suonata la prima campanella e anche la Chiesa apre le porte sul mondo della scuola: il Vescovo Giovanni, attraverso gli insegnanti di religione (IRC), vuole conoscere meglio i giovani studenti. Lo ha detto in più occasioni e così l’Ufficio Scuola diocesano ha avviato la…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti iscritti.
>> Iscriviti gratuitamente per continuare la lettura <<

Condividi