Progetto Estate 2020 al Centro Giovanile di Pontremoli

Dal 29 giugno al 14 agosto attività quotidiane per bambini e ragazzi 

“E…state con noi” è lo slogan-invito che fa da titolo al progetto che il Centro Giovanile “Mons. G. Sismondo” di Pontremoli, in collaborazione con la Società della Salute della Lunigiana ed altri enti, tra i quali il Comune di Pontremoli, propone per le settimane che vanno dal 29 giugno al 14 agosto di questa stagione che, un po’ in tutti i settori, segna l’uscita dall’isolamento imposto dalla pandemia.
Proprio per questo motivo, molte sono le precauzione adottate, in sintonia con le circolari governative e regionali, per far sì che bambini e ragazzi possano trascorrere in modo spensierato i momenti di aggregazione previsti. L’iscrizione dovrà essere accompagnata da un certificato dello stato di salute rilasciata dal pediatra; i genitori dovranno firmare il Patto di Corresponsabilità.
Sarà data la precedenza a bambini con entrambi genitori lavoratori; nuclei monoparentali; condizioni di disabilità; condizioni di fragilità. Agli spazi del Centro si potrà accedere solo se dotati di mascherina e le attività si svolgeranno in prevalenza all’aperto. Al mattino saranno accolti, in gruppi distinti, i bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni e tra i 6 e gli 11 anni; nel pomeriggio potranno accedere ragazzi e adolescenti tra gli 11 e i 18 anni.
Si dovranno rispettare tutte le regole sul distanziamento e sull’igiene indicate nelle ordinanze. I partecipanti (fino a un massimo di 42 per la fascia di età dai 6 agli 11 anni) saranno divisi in piccoli gruppi guidati operatori opportunamente formati. Il programma delle attività, redatto su base settimanale, potrà comprendere laboratori manuali, caccia al tesoro all’aperto, camminate lungo la Via Francigena ed in paesi limitrofi, teatro, letture animate e drammatizzazione, musica con strumenti naturali, piscina, Yoga, percorsi di agilità. Le iscrizioni si ricevono presso il Centro Giovanile, via Reisoli 11; per informazioni: 333 1679211.

Condividi