Basket: la Pontremolese si schiera contro il fenomeno delle scommesse on line

Si tratta di un mercato che coinvolge i campionati regionali italiani under 20 di basket. Il fenomeno sarebbe in voga soprattutto in Paesi dell’Asia come Giappone e Filippine.

Il presidente del Basket Pontremoli Pietro Ferdani
Il presidente del Basket Pontremoli Pietro Ferdani

È un movimento nato sotto traccia ma molto inquietante. Si tratta del mercato delle scommesse on line sui campionati regionali italiani under 20 di basket. Un andazzo scoperto dal quotidiano sloveno Primorski, e poi riportato in Italia dalle maggiori testate nazionali. Il fenomeno sarebbe in voga soprattutto in Paesi dell’Asia come Giappone e Filippine in cui gli utenti puntano su squadre, per loro, come del resto per molti italiani, sconosciute. Tutto è nato quando alcuni siti di scommesse online hanno deciso d’inserire partite di questo torneo giovanile in cui si esibiscono per la maggior parte dei minorenni. La Federbasket ha già aperto un’inchiesta sulla vicenda, lo si apprende da fonti della federazione presieduta da Gianni Petrucci, che sottolineano come sia allo studio una proposta – di intesa con il Coni – da presentare al governo affinchè si apra l’iter per una legge che vieti le scommesse sui campionati giovanili. Su questa vicenda è intervenuto anche il Basket Pontremoli, per bocca del suo presidente, Pietro Ferdani (nella foto in alto), che assicura che la società si schiera apertamente contro il triste e preoccupante fenomeno delle scommesse online sui campionati giovanili. “Riteniamo tutto ciò inaccettabile e contrario ai principi base della sana educazione sportiva. Il sistema delle scommesse spinge i giovani verso facili traguardi ed alla mediocrità, invece che educarli alla ricerca di alti valori come lealtà, rigore, impegno, sacrificio”. Con queste parole il presidente si è espresso in una lettera inviata alla FIP Liguria, nella quale si denunciano i recenti fatti che coinvolgono i ragazzi partecipanti al Campionato Regionale Under 20. Tornando al basket giocato, che sicuramente ci piace molto di più, dopo un turno di sosta la Pontremolese impegnata nel campionato di Promozione tornerà in campo sabato 25 gennaio alle ore 21, in casa, contro il Futuro Genova.

Condividi