Rapporto Censis: italiani più ansiosi e macerati dalla sfiducia

Dai dati emerge un Paese che prova a reagire al declino Il 53° Rapporto Censis, pubblicato la scorsa settimana, vede “nubi nere all’orizzonte dell’economia mondiale” e gravi fenomeni di “corrosione” delle “giunture” e delle “guarnizioni” del sistema Paese. “La società italiana – si rileva nelle Considerazioni generali – ha guardato a lungo inerte il cedimento…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi