Sabato 5 ottobre: a Pontremoli la Giornata di spiritualità dell’ UCIIM e a Villafranca concerto in San Francesco

Sabato 5 ottobre a Pontremoli la Giornata di spiritualità dell’UCIIM
Quest’anno la Giornata di spiritualità di UCIIM Toscana si svolgerà domenica 6 ottobre a Pontremoli, in coincidenza con la chiusura dell’anno dedicato agli 800 anni della venuta di S. Francesco. Il programma della giornata prevede, alle 9,30, il ritrovo dei partecipanti nella chiesa di San Francesco (parrocchiale dei SS. Giovanni e Colombano) per la visita guidata. Nella stessa chiesa, alle 11, partecipazione alla S. Messa a chiusura dell’anno dedicato agli ottocento anni della venuta del santo di Assisi. Dopo la pausa pranzo, dalle 14,30 alle 16,30, nel Convento di S. Lorenzo martire (ex Cappuccini) riflessione sulla figura di San Francesco. Introduzione di don Pietro Pratolongo (consulente ecclesiastico sezionale) e intervento del consulente ecclesiastico nazionale P. Giuseppe Oddone dal titolo “Francesco modello nella Chiesa di santità e povertà”, partendo dal Cantico delle Creature, dal Canto XI del Paradiso di Dante e dai Fioretti. Sarà presente anche Mons. Andrea Lombardi, consulente ecclesiastico regionale. Alle 16,30 i Vespri e, alle 17, la S. Messa. Sarà una giornata di incontro, di riflessione, di amicizia aperta non solo ai soci UCIIM ma anche a familiari, amici e docenti. Si potrà partecipare liberamente ai diversi momenti della giornata.

A Villafranca un concerto in onore di San Francesco
Nella chiesa di S. Francesco a Villafranca, nell’ambito delle celebrazioni per festeggiare il santo patrono, sabato 5 ottobre, alle 21, la Cappella Musicale della Cattedrale di Massa, diretta da Renato Bruschi, terrà un concerto “spirituale” di musica sacra. In programma pezzi del repertorio antico e rinascimentale con mottetti e responsori, il “Cantico delle creature” di Domenico Stella, un intermezzo organistico a cura di Ferruccio Bartoletti e brani liturgici.

Condividi