Record di ingressi ad agosto al Museo delle Statue Stele

Il Castello del Piagnaro
Il Castello del Piagnaro, sede del Museo delle Statue Stele

Numeri importanti per il Museo delle Statue Stele che ad agosto segna il record assoluto di entrate (4.143) in un singolo mese dall’inaugurazione del 2015. Superato di 500 unità il precedente primato toccato nel 2017 quando furono stati 3.643 i biglietti strappati nel mese di agosto, il 2019 segna quindi un’ulteriore svolta per il Museo posto all’interno del Castello del Piagnaro, che si conferma polo attrattivo di grande spessore. Numeri in crescita dimostrati anche dall’aumento di interesse già confermato dall’Associazione dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, che ha registrato un implemento del 33% di clic sulla pagina dedicata al Castello del Piagnaro. A decretare il successo del Castello del Piagnaro e dell’antico popolo di pietra ha contribuito senza dubbio l’allestimento curato dall’architetto Guido Canali, inaugurato nel 2015 e vincitore del Premio Toscana per l’Architettura, ma anche la realizzazione dell’ascensore che da Largo Spinetti conduce direttamente al Castello del Piagnaro, abbattendo qualsiasi tipo di barriera e determinando la totale accessibilità della struttura. “Vorrei ringraziare tutti coloro che – ha commentato il sindaco Lucia Baracchini -, amando e prendendosi cura del Museo hanno contribuito al conseguimento dei grandi obiettivi raggiunti, sicuramente con fatica, ma anche con grande soddisfazione e orgoglio”.

Condividi