Ferlazzo e Bertucelli i primi vincitori del Corrilunigiana 2019

Oltre 200 partecipanti alla “Corri per Aulla – Trofeo Avis” che ha aperto la rassegna podistica 

Il momento della partenza del “Corri per Aulla – Trofeo Avis” prima gara del Corrilunigiana 2019
Il momento della partenza del “Corri per Aulla – Trofeo Avis” prima gara del Corrilunigiana 2019

Parte alla grande il Corrilunigiana 2019, grazie alla manifestazione “Corri per Aulla – Trofeo Avis” giunto all’ottava edizione. Oltre duecento i partecipanti alla manifestazione competitiva sui 10 km, venti i non competitivi, quasi ottanta i ragazzi e bambini under-18 e trenta partecipanti alla passeggiata a sei zampe: numeri che solo in parte possono rendere l’idea di quello che è andato in scena nelle vie di Aulla. Negli uomini successo per Enrico Ferlazzo 34’50” (Spezia Marathon), che ha preceduto rispettivamente Elia Mozzachiodi 34’58” (Spezia Triathlon) e Riccardo Alvano 35’27” (ASD ProAvis); Per le donne, invece, ottima prestazione di Luciana Bertuccelli 41’05” (neo presidentessa della Pro Avis Castelnuovo), che ha preceduto Stefania Arpe 41’36” (Atletica Levante) e Enrica Togneri 44’29” (GP Parco Alpi Apuane). Oltre alla gara podistica, come detto in precedenza, si è svolta la seconda Passeggiata a Sei Zampe, con la presenza dei cani del canile di Groppoli di Mulazzo, accompagnati dai volontari Anta Massa Carrara. “L’anno scorso siamo riusciti a far adottare un cane del canile“ racconta Marco Mariotti, vicepresidente Avis Aulla e organizzatore dell’evento “speriamo che la storia si ripeta. Intanto ringrazio tutti i volontari del canile, ma anche tutti i coloro che oggi hanno reso possibile questo evento, i ragazzi di Avis Aulla che danno sempre anima e corpo per questo evento, i volontari di Croce Bianca, gli splendidi ciclisti del Velo Club Lunigiana e i vigili urbani.” Per info e news consultare il sito: www.corrilunigiana.it, prossimo appuntamento il 13 aprile a Lido di Camaiore (Lu) con la quarta edizione di “Lido run”.

Condividi