Parco Appennino: un 2018 positivo che apre la strada ad un anno promettente

Il punto del presidente dell’ente naturalistico Fausto Giovanelli Quando si volta il calendario per l’ultima volta è quasi inevitabile provare a tracciare un bilancio di come sia andato l’anno. Non sfugge a questa consuetudine anche il Parco Nazionale dell’Appennino che, attraverso il suo Presidente Fausto Giovanelli, prova a raccontare quanto successo all’interno dell’ente naturalistico. Secondo…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi