La Musica Cittadina di Pontremoli in onore del “cigno di Busseto”

Ospite a Parma della manifestazione Verdi Band

Un momento del concerto della Musica Cittadina Pontremoli a Parma
Un momento del concerto della Musica Cittadina Pontremoli a Parma

Domenica 7 ottobre, la Musica Cittadina di Pontremoli si è esibita in concerto a Parma, nella splendida cornice di piazza Garibaldi, ospite dell’evento Verdi Band, una manifestazione inserita nella rassegna Verdi Off 2018, organizzata dal Teatro Regio cittadino e dall’associazione Parma, io ci sto!, in collaborazione con il Comune di Parma e con Parma 2020 Capitale italiana della cultura. Distribuita su cinque appuntamenti, Verdi Band propone sfilate e concerti di bande nelle strade e nelle piazze della città per portare a tutti la gioia della festa e il piacere della musica nelle domeniche del Festival Verdi. Al centro degli appuntamenti in programma, il concerto nel centro storico al quale hanno partecipato, oltre alla citata Musica Cittadina di Pontremoli, anche il complesso bandistici di Parma, nella veste di padrone di casa, e quello di Boretto (RE), con il quale la banda pontremolese ha stretto di recente rapporti di amicizia.

Il concerto della Musica Cittadina diretta dal maestro Riccardo Madoni
Il concerto della Musica Cittadina diretta dal maestro Riccardo Madoni

Il concerto ha avuto inizio alle 10 con l’esibizione del Corpo Bandistico “Giuseppe Verdi” di Parma, diretto dal maestro Alberto Orlandi, seguito dal Corpo Bandistico G. e F. Medesani di Boretto, diretto dal maestro Luciano Pelicelli, la Musica Cittadina Pontremoli, diretta dal maestro Riccardo Madoni, ha chiuso la manifestazione. Le tre compagini hanno presentato un repertorio di brani originali o arrangiati per banda ai quali sono stati aggiunti omaggi al “cigno di Busseto” con riduzioni per banda delle sue arie e ouverture più famose. Al concerto e allo scambio di doni ha fatto seguito un momento conviviale nel corso del quale i musicanti, oltre a rifocillarsi con i prodotti tipici del territorio, hanno potuto approfondire l’amicizia reciproca. Il presidente della Musica Cittadina Pontremoli, Elio Poli, ha espresso il suo ringraziamento agli amici di Parma e di Boretto per la calda accoglienza e per la splendida opportunità offerta al suo sodalizio di esibirsi in concerto in onore di Verdi.

Condividi