Spettacolo di Cristina Sarti a Virgoletta su Gaber e Jannacci

Cristina Sarti e Luca Sandri durante la serata di Virgoletta
Cristina Sarti e Luca Sandri durante la serata di Virgoletta

Venerdì 17 agosto la piazza di Virgoletta era gremita di persone impazienti di assistere allo spettacolo “I due corsari”, recitato da Cristina Sarti e Luca Sandri, che ne ha anche curato la regia. L’attrice, cresciuta proprio a Virgoletta, torna in paese ogni estate per regalare al suo pubblico una rappresentazione teatrale. Due anni fa interpretò le donne passionali di De Andrè; nel 2017 ideò una storia d’amore e ideali intrecciata alla musica di Bob Dylan e Bob Marley; quest’anno ha portato sul palco l’arte dissacrante di due mostri sacri: Enzo Jannacci e Giorgio Gaber. La serata è cominciata con le parole di Alice Vietina, l’assessore alla cultura del comune di Villafranca, che ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione. La pièce si è rivelata un viaggio tra la musica e le parole dei due artisti, dalle origini fino ai successi della TV in bianco e nero. Sandri ha cantato alcuni brani accuratamente selezionati, come “Una fetta di limone”, Cristina ha prestato la sua bravura di attrice alla narrazione, recitando anche “Non insegnate ai bambini”. A fine serata ha preso la parola: “Grazie a tutti quelli che sostengono questo appuntamento e all’amministrazione comunale. Grazie alla mia, nostra, Virgoletta e alla sua calorosa accoglienza”. Una menzione particolare ha meritato l’organizzatore Angelo Pompei, che nove anni fa ha ideato la kermesse. Ilaria Tonini

Condividi