Nella Disfida degli Arcieri di Fivizzano vince ancora Montechiaro

Trascinato da Daniele Bellotti, l’armo si aggiudica per la quarta volta consecutiva il Palio dopo un testa a testa fino all’ultima fraccia con Verrucola che può vantare il miglior arciere: Emiliano Bianchi.

08072018/Fivizzano Disfida arcieri 2018 vince MontechiaroQualcuno comincia a definirlo la “Juventus della Disfida”, anche se, per aggiudicarsi questa edizione – la quarta consecutiva – l’armo di Montechiaro ha sofferto più del previsto e sono stati i 3 perfetti tiri finali di Daniele Bellotti a decretare il sorpasso su Verrucola, fino a quel momento in leggero vantaggio, mantenuto fin dall’inizio. Lo “scampato pericolo” ha scatenato ancor di più la festa degli abitanti di Spicciano, Terenzano, Mazzola, Turlago, in una piazza Medicea affollatissima da oltre mille persone – provenienti anche dalle province vicine – che hanno assistito ad una gara avvincente, in un’atmosfera d’altri tempi. Al terzo posto, dopo Verrucola, si è piazzato il capoluogo Terra, quindi Guardia e Fittadisio. La squadra del quartiere dei vincitori era composta da Daniele Bellotti, Stefano Varanini, Fabrizio Furletti, Jacopo Benelli, Ottaviano Fumanti che alla fine hanno potuto sollevare il drappo che quest’anno è opera dell’artista Beatrice Donin. Verrucola si è consolata con il premio individuale: la palma del miglior arciere è stata infatti assegnata ad Emiliano Bianchi. La sfida è stata preceduta dalla tradizionale e ricca sfilata con ben 400 figuranti in costumi che hanno suscitato lo stupore e l’ammirazione del pubblico che ha gremito la piazza fino a tarda sera.

La classifica finale: Montechiaro batte Verruola all’ultima freccia

08072018/Fivizzano Disfida arcieri 2018 vince MontechiaroEcco la classifica finale della Disfida 2018:
1 – Montechiaro (Fabrizio Furletti, Stefano Varanini, Jacopo Benelli, Ottaviano Fumanti e Daniele Bellotti).
2 – Verrucola (Emiliano Bianchi , Matteo Rossi, Andrea Bianchi, Gianfranco Colombani e Gabriele Bianchi).
3 – Terra (Damiano Serafini, Fabrizio Domenichelli, Sascha Varanini, Damiano Galeazzi e Simone Sutti).
4 – Guardia (Moreno Piastra, Federico Sutti, Michele Malaspina, Marco Turcolini e Lorenzo Pasquali): 1.120 punti.
5 – Fittadisio (Massimo Olivieri, Fabio Cimoli, Lorenzo Fiorentino, Marco Devoti e Marco Luisi).

Condividi

Scrivi un commento