Due studenti della SDFTP diventano Ministri straordinari della Comunione a Monti di Licciana

48ministri_MontiDomenica 17 dicembre nella parrocchia di S. Maria Assunta a Monti di Licciana, Maria Ravera e Adriana Pagnan hanno ricevuto il mandato di Ministro straordinario della Comunione, dalle mani del parroco, don Mario Arenare. Al termine di un percorso triennale di studi iniziato nel 2014, grazie alla frequenza alla Scuola diocesana di formazione teologico pastorale (SDFTP), le due candidate hanno potuto ricevere il nuovo incarico pastorale. Non una onorificenza, ma un nuovo modo di esserci in parrocchia e di esprimere la testimonianza al Vangelo.
È con la Istruzione Immensae Caritatis del 1973 che la figura del Ministro straordinario della Comunione viene introdotta nella Chiesa, come suppletivo e integrativo degli altri ministeri istituiti. Esso richiama il significato di un servizio liturgico intimamente connesso con la carità e destinato soprattutto ai malati e alle assemblee numerose. Impegna i laici (o i religiosi) a una più stretta unità spirituale e pastorale con le comunità parrocchiali dove svolgono il loro apostolato.
“È necessaria quindi – recita il Benedizionale – una preparazione pastorale e liturgica, nella quale si metta in luce il vincolo che esiste fra il malato e il mistero di Cristo sofferente, fra l’assemblea radunata nel giorno del Signore e la vittoria pasquale sulla morte e sul male, fra l’effusione dello Spirito e l’annunzio ai fratelli del lieto annuncio di liberazione e di guarigione”.
La Scuola rinnova dunque la disponibilità per le parrocchie a fornire un servizio formativo qualificato per gli operatori pastorali laici, nell’ottica di una adeguata preparazione teologico-biblica, finalizzata al servizio pastorale. Nel mese di febbraio inoltre alle materie di insegnamento si aggiungeranno un corso di latino e di greco propedeutico per le scienze teologico-bibliche, ma solo per la sede di Pallerone.

Le lezioni della SDFTP riprendono il 2 e 3 gennaio

La Scuola diocesana di formazione teologico-pastorale “San Francesco Fogolla” dopo la sospensione in occasione delle festività del Natale riprenderà le lezioni martedì 2 gennaio per la sede di Avenza e mercoledì 3 gennaio per la sede di Pallerone. Informazioni rispetto alle iscrizioni e agli orari delle lezioni possono essere reperite contattando la Segreteria Pastorale (0585.8990229) oppure inviando un messaggio di posta elettronica a pastorale @massacarrara.chiesacattolica.it .

Condividi

Scrivi un commento