Tags: Russia

La diplomazia sta ripartendo con fatica

Qualcuno doveva cercare di muovere le carte. Già il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, malgrado la drammaticità di una guerra insensata, aveva stimolato a guardare al “dopo” poiché l’unico obiettivo desiderabile è la pace, non la guerra. Prima o poi le guerre finiscono, bisogna fare in modo che le conseguenze non siano peggiori dei disastri…

Le speranze di pace  travolte dai sogni di vittoria

Tranne qualche pallido tentativo di Erdogan, neppure molto convinto, di proporsi come interlocutore, in questo momento sono poche le possibilità che la diplomazia possa aprire un dialogo per porre fine ad una guerra ogni giorno più assurda e dare, così respiro alle speranze di pace. Sembra addirittura che tutti spingano verso una guerra di lunga…

La guerra dopo la pandemia: il mondo rischia una grave crisi alimentare

Aumenti dei prezzi e difficoltà di approvvigionamento potrebbero scatenare il fenomeno Dell’impatto negativo della pandemia sul sistema economico mondiale è già stato scritto ampiamente, così come della ripresa che iniziava a manifestarsi con sempre maggiore consistenza. Diverso il discorso per quello che riguarda le conseguenze negative, sempre a livello economico, legate alla nuova situazione di…

Cambiare punto di vista sulla guerra in Ucraina

Il prof. Alessandro Volpi a Pontremoli Sulla guerra in Ucraina bisogna cambiare punto di vista. Questo l’appello che il professor Alessandro Volpi ha espresso nel corso dell’incontro organizzato dall’Accademia Apuana della Pace, tenutosi nella sala Gordon Lett del Comune di Pontremoli, e che ha visto il professore intavolare un dibattito sull’economia e sulla guerra, dialogando…

Giustizia e verità al servizio della pace

Con buona pace di quanti continuano ad esprimere certezze sulla situazione venutasi a creare da quando Putin ha scatenato la guerra che sta andando avanti da più di un mese senza lasciar trapelare spiragli di una sua fine, appare ormai confermato che le attività di informazione e disinformazione applicate agli avvenimenti che stanno sconvolgendo l’Ucraina…

Ucraini uniti per difendere libertà e democrazia, valori che la Russia non riconosce

Cultura e democrazia sono un perfetto insieme. Il percorso storico dell’Occidente è stato di progressive conquiste di valori morali, politici, civili, di diritti naturali e sociali, che sono stati nutriti da profondità culturale di pensiero filosofico, scientifico, dallo splendore della creatività artistica. Non è stato un percorso facile, ma sacrifici e molti ostacoli e anche…

La Crimea luogo strategico e incrocio di culture

Dal 2014 annessa d’arbitrio alla Russia Un largo istmo a struttura lagunare unisce il rombo della penisola di Crimea all’Ucraina, di cui è geologicamente parte fisica, ma nel 2014 il presidente Putin, col pretesto nazionalistico che essa sarebbe a grandissima maggioranza russofona e russofila, dichiara unilateralmente la Crimea indipendente e ne fa l’annessione alla Federazione…

Le armi non tacciono ma tra Russia e Ucraina si torna a parlare di pace

Sembra giunta davvero ad una svolta decisiva la crisi innescata più di un mese fa da Putin con l’invasione della vicina Ucraina. Svanita ormai l’illusione di poter liquidare la questione in pochi giorni, per l’autocrate del Cremlino si tratta ora di trovare una soluzione che gli permetta di salvare la faccia. Un’operazione, quella di “salvare…

Stiamo tradendo i sogni di pace e le speranze dei giovani

Papa Francesco ha consacrato la Russia e l’Ucraina al Cuore immacolato di Maria “In unione con i vescovi e i fedeli del mondo, desidero solennemente portare al Cuore immacolato di Maria tutto ciò che stiamo vivendo: rinnovare a lei la consacrazione della Chiesa e dell’umanità intera e consacrare a lei, in modo particolare, il popolo…

La guerra rende arduo  un giudizio equanime

Dura da poco meno di un mese ma ha già fatto disastri e originato tanti lutti che potrebbero bastare per anni. Stiamo parlando (come potrebbe essere altrimenti?) della guerra avviata da Putin con l’invasione dell’Ucraina. Non c’è, però, voluto tanto tempo perché si manifestassero opinioni molto discordanti, che hanno alimentato forti contrasti dialettici. Le prime…