Tags: pandemia

Dall’angoscia alla speranza: il messaggio del presidente della Repubblica

Anche il nostro presidente della Repubblica, all’inizio del suo messaggio di fine anno, ha dovuto ammettere “la difficoltà di trovare le parole adatte per esprimere a ciascuno di voi un pensiero augurale”. E ne ha spiegato subito il motivo, intuibile: “Sono giorni, questi, in cui convivono angoscia e speranza”. I tanti problemi legati alla pandemia…

Temiamo ancora il virus e facciamo il tifo per il vaccino

È iniziata in tutta Europa la campagna di immunizzazione Quella della pandemia da virus Covid-19 sarà una lezione che non sarà facile dimenticare; lo sconvolgimento che sta portando in ogni parte del mondo le ha già assicurato un posto importante nella storia dell’umanità. Il fatto è che i problemi ad essa collegati, invece di diminuire…

L’ anno che verrà

Ci scuserà Lucio Dalla se prendiamo a prestito il titolo di una delle sue canzoni più note per introdurre questo editoriale di fine-inizio anno. Minori problemi dovremmo avere con i registi dell’omonimo film francese, perso nelle paludi della pandemia. D’altra parte è più che naturale che, dopo un 2020 classificato tra i più tristi e…

Papa Francesco. Ritorniamo a sognare. La strada verso un futuro migliore

Un virus ha fatto precipitare tutti in dolorosa solitudine, espressa in modo sconcertante dall’immagine di papa Francesco che il 27 marzo 2020 nel buio umido della sera in piazza San Pietro stanco, solo pronuncia la profonda riflessione che per uscire dal covid 19 e dalle altre occulte pandemie della fame, violenza, cambiamento climatico, dobbiamo farci…

Salute, economia e politica di fronte al virus

C’è ancora discussione sui provvedimenti per le festività In altre pagine del giornale viene ribadita la validità del messaggio di pace, di gioia e di speranza diffuso dal Natale: un punto fermo per i credenti. Qui, però, dobbiamo cercare di fare i conti con il momento che stiamo vivendo e con le implicanze sanitarie, sociali…

“Un miglio in più” per la Brexit

A un passo dalla rottura delle trattative arriva un comunicato di Ue e Regno Unito “Per la Brexit un altro termine ultimo spostato. L’ennesima decisione di continuare le trattative. Il vero problema è che non sappiamo che cosa stia succedendo ai negoziati. Credo che un accordo sia già pronto con degli spazi vuoti per i…

La pandemia rende ancora più “invisibili” i senza fissa dimora

È difficile rilevare i numeri dei senza fissa dimora e impegnativo è offrire loro assistenza. I ricercatori propongono delle stime: in Italia se ne contano tra i 55 e i 60mila. Forse sono le vittime meno considerate di questo tempo dove convergono crisi economica e crisi sanitaria. Quanti vivono ai margini, quanti vivono di elemosina…

Nuovo Messale: le comunità parrocchiali modelli di responsabilità sociale

Intervista a don Samuele Agnesini direttore dell’Ufficio liturgico diocesano “La pubblicazione di un libro liturgico è sempre un dato rilevante per la vita della Chiesa, soprattutto quando si tratta dell’edizione di un messale”. Don Samuele Agnesini, direttore dell’Ufficio liturgico diocesano, e vicario parrocchiale a Marina di Massa, prende spunto dall’introduzione del nuovo messale, per riflettere…

Chi pagherà il prezzo di questa seconda ondata?

Tanti e rilevanti i costi che l’epidemia da Covid19 presenterà alla società italiana La seconda ondata pandemica, quella che per minimizzatori in camice bianco o negazionisti da tastiera non sarebbe mai arrivata (ma per questi ultimi anche la prima ondata era un’invenzione del “sistema”), sta dispiegando tutta la sua tragica potenza, travolgendo per prima cosa…

La peste nera del 1348  narrata dal Boccaccio

La malattia nelle parole dei poeti e degli storici. A Firenze quell’epidemia nel “pestilenzioso tempo” fece oltre centomila vittime. Sono tante le pagine letterarie che esprimono la realtà drammatica delle malattie epidemiche (circoscritte) o pandemiche (in tutto il popolo del mondo abitato, l’ecumene). Le più intense le abbiamo studiate a scuola: la peste di Atene…