Tags: Gesù il Nazareno

Rendete grazie al Signore Gesù perché è buono: il suo amore è per sempre

Domenica 28 aprile. II di Pasqua (At 5,12-16;  Ap 1,9-11.12-13.17-19;  Gv 20,19-31) L’evangelista Giovanni ci presenta una nuova creazione che avviene nel giorno della resurrezione di Gesù: il primo della settimana. Nuova creazione con nuova umanità che viene generata grazie all’alito del Risorto che infonde lo Spirito. Gesù si fa presente nel chiuso di una…

Mostraci, Signore, il sentiero della vita

Terza domenica di Pasqua (At 2,14.22-33;   1Pt 1,17-21;   Lc 24,13-35) È ancora quel primo giorno della settimana dopo la morte di Gesù. Due discepoli sono in viaggio verso Èmmaus, a undici chilometri da Gerusalemme. Non è una distanza breve, dovranno camminare tutto il giorno. Lungo il cammino, parlano tra loro di quanto è successo,…