Tags: Editoria

Sui tagli all’editoria il Governo non torna indietro. Chiediamo un tavolo di confronto

La FISC (Federazione Italiana dei Settimanali Cattolici) assieme ad USPI, Alleanza delle Cooperative e File, aveva chiesto al Governo guidato da Giuseppe Conte “un ripensamento urgente rispetto ai tagli indiscriminati di risorse del Fondo per il Pluralismo e l’innovazione dell’informazione” che avranno “ripercussioni pesantissime su diversi giornali cooperativi e delle altre realtà no profit, e su tutto l’indotto”.…

Pluralismo nella informazione: un valore costituzionale

Qualcosa sta cambiando nel Paese se il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nell’ultimo mese ha sentito la necessità di ribadire più volte che l’ informazione è un bene pubblico di rilevanza costituzionale. E che la libertà di stampa e la tutela delle minoranze richiedono il sostegno dello Stato. In un tempo in cui pare che…

Don Adriano Bianchi: l’azzeramento del Fondo per il pluralismo farà sparire molte delle voci del territorio

Editoria: il presidente della Fisc, don Adriano Bianchi, dopo l’annuncio del Governo. Il Fondo garantisce che nel Paese ci siano voci diverse, anche quelle dei territori e delle realtà più piccole. L’azzeramento avrebbe un impatto gravissimo e molti giornali non sopravviverebbero.  “Sono fiducioso che ci possa essere ancora un dialogo con il Governo – dice don…

Cosa cambia dopo la riforma dell’ editoria

Un momento storico per l’informazione in Italia Il Consiglio dei ministri, venerdì 5 maggio, su proposta del ministro per lo Sport con delega all’ Editoria, Luca Lotti, ha approvato un decreto attuativo della legge 198/2016, che prevede disposizioni per la ridefinizione della disciplina dei contributi diretti alle imprese editrici di quotidiani e periodici. Un intervento…