Fivizzano: tante opere in corso di realizzazione

L’annuncio da parte dell’amministrazione

Un panorama di Fivizzano
Un panorama di Fivizzano

L’Amministrazione comunale di Fivizzano ha pubblicato una nota per presentare alla popolazione un nutrito elenco di opere che sono in cantiere nelle varie località del Comune. L’intento è stato sicuramente quello di dare una corretta e aperta informazione sull’attività della Giunta, ma forse anche quello di giocare d’anticipo su serpeggianti forme di critica per le lentezze e i ritardi nell’avviarle, che potevano trasformarsi in azioni di palese protesta, anche attraverso le vie istituzionali. In “Fivizzano cantiere a cielo aperto” figurano la costruzione della nuova scuola di Fivizzano nel luogo dove sorgeva l’edificio abbattuto delle Scuole Medie “Fantoni”, la sistemazione della strada provinciale di Pognana, spesso al centro di accese lamentele e di quella rurale per raggiungere la vetta del colle della Tergagliana, dove è luogo di devozione la chiesina dedicata alla Beata Vergine dell’Adorazione e da dove si domina Fivizzano e la valle del Rosaro. Dell’intervento sulla strada regionale 445 abbiamo riferito nel numero precedente. Tra i cantieri attivi sono citati, poi, il nuovo Parco giochi di Fivizzano, la Casa della salute di Gragnola, i cimiteri di Vinca e Alebbio, il rifacimento del tetto dell’Ostello degli Agostiniani, la costruzione del Palatenda di Gragnola, l’efficientamento energetico del Palazzo comunale, infine gli asfalti in vari paesi. Inoltre sono in via di affidamento i lavori sulla strada rurale di Agnino e su quella di Torre del Nocciolo –Bottignana, il campetto in sintetico e la pavimentazione del borgo di Monzone. Sono, invece, già stati affidati gli appalti per la strada di Aiola, per la riqualificazione della stazione di Equi e della contigua area camper e per il loculi al cimitero di Monte dei Bianchi. Da rimarcare anche l’annuncio del grande impegno assunto dall’Amministrazione per la pulizia nei paesi (ben 94) e per il taglio dell’erba nei 44 cimiteri. A questo proposito il sindaco Gianluigi Giannetti ha rivolto un appello anche alla collaborazione dei cittadini per far fronte ai lavori per dare decoro al proprio ambiente. Egli stesso ha dato il buon esempio e, armato di tutti gli attrezzi necessari, ha provveduto a ripulire le strade di Verrucola, dove abita. Se a tutte queste iniziative si aggiungono i numerosi eventi culturali e di promozione del territorio si può facilmente e doverosamente riconoscere che Fivizzano è un Comune che si segnala per la qualità di iniziative e per le buone risposte che riesce a dare ai suoi problemi, ovviamente con l’auspicio che l’elenco riportato venga ulteriormente arricchito.

Andreino Fabiani

Share This Post