Previsioni valide dal 28 luglio al 3 agosto

Come da ”legge della persistenza” che spesso si presenta nell’ambito meteo climatico, la situazione meteorologica generale tende a seguire uno stesso schema per periodi piuttosto lunghi. E’ il caso di queste ultime settimane con l’anticiclone nord africano stazionario sulle regioni meridionali ed insulari italiane dove si ripetono onde di calore rilevanti e la depressione nord atlantica che la fa da padrona in Europa centro occidentale portando piogge copiose e temperature fresche. Il nord Italia risente dei passaggi delle code di perturbazioni, comunque sufficienti a provocare forti temporali, che per altro sono una costante della stagione estiva, specie fra le Alpi e la Pianura Padana. La nostra zona rimane ai confini con tempo a tratti variabile ma senza grandi fenomeni. Situazione invariata nei prossimi giorni con prevalenza di stabilità e caldo moderato ma con tendenza, forse, a cambiamenti con i primi di agosto. Seguite gli aggiornamenti su: www.ilcorriereapuano.it e www.meteoapuane.it

Mercoledì 28: molte nubi al mattino con piovaschi; schiarite dal pomeriggio. Temperature stazionarie.

Giovedì 29: sereno o poco nuvoloso, con qualche nube pomeridiana in montagna. Brezze. Minime in calo, massime stazionarie.

Venerdì 30: sereno o poco nuvoloso con passaggio di nubi alte. Temperature minime fra 13°C e 16°C, massime fra 29°C e 31°C. Brezza.

Sabato 31 : sereno o poco nuvoloso con passaggio di nubi alte e tendenza ad addensamenti stratiformi. Vento in rinforzo dal quadrante meridionale. Temperature stazionarie.

Domenica 1: possibile temporaneo peggioramento con rovesci anche a sfondo temporalesco, alternati a schiarite. Venti moderati o tesi meridionali e temperature in calo nei valori massimi.

Lunedì 2 : giornata variabile con nubi e schiarite. Possibili piovaschi al primo mattino ed in serata.

martedì 3: permangono condizioni di variabilità. Temperature stazionarie, nella media stagionale.

Condividi