Bartolomeo Sorge, un “giovanotto” con idee moderne e attuali

Un ricordo diretto del gesuita recentemente scomparso Ebbi la fortuna di incontrarle p. Sorge due volte. La seconda fu a Pistoia, in occasione di un incontro moderato da mia figlia Chiara. Partecipavano Vannino Chiti e altri. Ricordo soprattutto un grande amico, scomparso pochi anni fa, ex vicario generale della diocesi di Pistoia: mons. Giordano Frosini,…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti iscritti.
>> Iscriviti gratuitamente per continuare la lettura <<

Condividi