Festa di San Geminiano a Pontremoli. Corsi di preparazione al matrimonio. Pellegrinaggio in Terrasanta

A Pontremoli festa di San Geminiano

Pontremoli, Concattedrale: statua di San Geminiano
Pontremoli, Concattedrale: statua di San Geminiano

Venerdì 31 gennaio Pontremoli festeggia il patrono S. Geminiano. In Duomo fino a giovedì 30 gennaio triduo di preparazione alle ore 18 con la S. Messa, il canto dei Vespri e meditazione. Venerdì 31 alle 8, 10 e 12 SS. Messe in Duomo e alle 18 Solenne Pontificale con canto dei Vespri, presieduto dal vescovo di Volterra mons. Silvani, alla presenza del vescovo Giovanni, del vescovo emerito Eugenio, del Capitolo della Cattedrale, dei parroci e sacerdoti e delle autorità civili di Pontremoli, Modena e San Gimignano. Animerà la liturgia la Corale “S. Cecilia”. Si ricorda che per concessione speciale di S. Giovanni Paolo II, data in perpetuo, si può, in tale occasione, ricevere il dono dell’indulgenza plenaria.

Corsi di preparazione al Matrimonio
Iniziano il 7 febbraio i corsi di preparazione al Matrimonio. Gli interessati sono pregati di segnalare la propria adesione comunicandola al proprio parroco o telefonando ai seguenti numeri: don Giovanni 339.8900571 (per Villafranca); Andrea Chiocca 334.1216921 (per Pontremoli); Curia 0187.830144 (mercoledì e sabato mattina). I corsi si svolgeranno il venerdì dal 7 febbraio a Pontremoli (in episcopio, piazza Duomo) dalle 21 alle 22,30 e a Villafranca (nella parrocchia di San Fracesco) dalle 20,30 alle 22.

Pellegrinaggio in Terrasanta
L’Ufficio diocesano di Pastorale Giovanile propone un pellegrinaggio in Terrasanta dal 4 all’11 settembre, riservato ai giovani sotto i 30 anni. Verranno visitati i principali luoghi della fede, con momenti di spiritualità e riflessione. Per informazioni: don Mau

Condividi