Volley: vincono tutte le nostre. Bene Orsaro e Volley Lunigiana, soffre ma passa anche il Podenzana

La rosa dell'Orsaro Volley Filattiera
La rosa dell’Orsaro Volley Filattiera

Con l’avvio di questa nuova stagione forse è la prima volta (almeno da quando è in campo anche il Volley Lunigiana) che possiamo dire di aver fatto l’en plein, tutte vincenti le nostre per un tre su tre che davvero tira su il morale. Paradossalemente a rischiare di “rovinare” la festa è stato il Podenzana Volley, ovvero la squadra che aveva un percorso immacolato con solo vittorie per tre set a zero. Ed invece la compagine impegnata nel campionato regionale ligure ha dovuto perdere la propria imbattibilità, per quanto concerne i set, ed ha rischiato di capitolare letteralmente, oltrettutto in una sfida sulla carta non impegnativa sul campo dell’Unione Sportiva Acli Santa Gabina. Ed invece le lunigianesi sono andate sotto due set a zero (25 a 18 e 25 a 21), trovando poi, quasi con l’acqua alla gola, la forza di reagire di rovesciare le sorti della gara. Prima riducendo le distanze (25 a 17) poi pareggiando i conti in un quarto set al cardiopalma (25 a 22) ed infine chiudendo la pratica al tiebreak (15 a 10) portando così a casa due punti importanti. Ma, non ce ne vogliano le podenzanine, le eroine di giornata sono le atlete dell’Orsaro Fanball Filattiera che ottengono una preziosissima vittoria esterna. Punti pesanti perchè arrivati contro una diretta rivale per la salvezza (il Salumificio Sandri Volley Cecina) anche se, secondo noi, le ragazze di Filattiera hanno tutte le carte in regola per togliersi dagli impicci della bassa classifica senza dover attendere la fine della stagione. Comunque, andando alla gara, primo set equilibrato con le atlete di casa del Cecina che riescono a spuntarla sul filo di lana (25 a 23). Brave, a questo punto, le filattieresi a cambiare marcia e a mettere in campo una pallavolo decisamente superiore. I parziali successivi sono lì a testimoniarlo con le ospiti che hanno vinto con relativa facilità in quattro set (25 a 17, 25 a 15 e 25 a 20). Si chiude la giornata gloriosa con il Volley Lunigiana che batte il Robur Volley School. Partita a specchio con il primo e quarto set dominati dalla squadra di casa (25 a 13 in entrambi i casi) mentre il secondo ed il terzo sono stati lottati e divisi equamente: 25 a 23 per il Volley Lunigiana il secondo, 25 a 23 per il Robur Volley il terzo.

Condividi