Giovanni e James, un incontro nel segno della cattolicità e della fraternità

Mons. James Thoppil, vescovo di Kohima (India), in visita nella nostra diocesi A fine agosto ricevo una telefonata dal nostro Vescovo Giovanni: “Bello, quando puoi passa che devo parlarti”. Rispondo: “Va bene se passo oggi stesso appena scendo dalla Comunità?”. Devo dire che quando chiama il vescovo e non preannuncia nulla in merito ai motivi…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi