Appuntamenti a Pontremoli

Terza edizione del “Testarolo Pride”
Sabato 12 e domenica 13 ottobre si terrà la terza edizione del “Testarolo Pride”, rassegna dedicata a questo piatto tipico della tradizione culinaria pontremolese. Il testarolo sarà proposto in varie versioni nei ristoranti e locali che hanno aderito all’iniziativa. Inoltre domenica 13 in via Sismondo e in piazza Italia, dalle 8 alle 20, si terrà “Testarolo in fiera”.

Musica alla “Birra del Moro”
Proseguono ad ottobre gli appuntamenti musicali al birrifico “Birra del Moro” in viale dei Mille. Sabato 12, dalle 22, appuntamento con “Daerico”, venerdì 18 (ore 21) concerto dei “The Customers”, venerdì 25 (ore 21) concerto di Montaleni-Vaccaro.

Concerto di cori alla Pieve di San Cassiano
Domenica 13 ottobre alle 18 nella Pieve di San Cassiano, a Salcieto, si terrà “In canto nelle Pievi”, iniziativa organizzata da “Coro Lunigiana a.p.s. Toscana Italia” che ha l’obiettivo di far conoscere la bellezza e il fascino delle pievi del territorio attraverso concerti itineranti in Lunigiana. Il pubblico avrà l’opportunità di ascoltare il “Coro Lunigiana”, diretto dal Maestro Primo Ceccarelli, la “Schola Cantorum San Martino”, del Duomo di Pietrasanta, diretta dal Maestro Susanna Altemura, il Gruppo corale “Il Convitto Armonico” di La Spezia, diretto dal Maestro Stefano Buschini. A fare il padrone di casa Mons. Lorenzo Piagneri, che presenterà la Pieve dal punto di visto storico – architettonico e religioso.

Spettacolo al Teatro della Rosa delle ragazze dell'IPM nel giugno 2017 (Foto Massimo Pasquali)
Spettacolo al Teatro della Rosa delle ragazze dell’IPM nel giugno 2017 (Foto Massimo Pasquali)

Centro Giovanile: lo spettacolo delle ragazze dell’IPM
Si terrà giovedì 17, venerdì 18 e sabato 19 ottobre alle 21 il sesto appuntamento di “Saran rose e fioriranno” il progetto teatrale (nato nel 2013) che coinvolge le detenute dell’Istituto Penale Minorile Femminile di Pontremoli, che quest’anno prevede la rappresentazione dello spettacolo “Effi – storia di una figlia e di una madre” (tratto dal romanzo di Theodore Fontane) al Centro Giovanile “mons. Giovanni Sismondo”. Saranno cinque le ragazze dell’istituto impegnate nella rappresentazione (sulle dieci totali) ma il momento dello spettacolo è stato preceduto da un ampio lavoro che ha coinvolto le ragazze ma anche la società pontremolese. Un lavoro di collaborazione che ha visto la partecipazione di tanti soggetti pubblici (il Centro Teatro del Pratello, la Regione Toscana, il Comune di Pontremoli e il Centro Giovanile “Mons. Sismondo”) e privati. Per chi volesse partecipare può prenotarsi al 3331679211, o scrivendo alla mail cg.pontremoli@gmail.com. Il costo del biglietto è di euro 10 (bambini sotto i 12 anni euro 5). I biglietti possono essere ritirati al Centro Giovanile Mons. G. Sismondo. L’incasso andrà devoluto a sostegno delle ragazze dell’Istituto e delle attività a loro dedicate.

Presentazione del libro “Tra ossa e spirito”
Venerdì 18 ottobre alle 18 nell’Antica Libreria Savi, in via Ricci Armani, sarà presentato il libro “Tra ossa e spirito” di Giacomo Pinelli, con la proposta di intermezzi musicale del gruppo “La mistica del tuono”.

Apertura dell’anno accademico 2019-2020 dell’Unitre
L’anno accademico 2019-2020 dell’Unitre Pontremoli Lunigiana si aprirà sabato 19 ottobre alle ore 15,30 nelle Stanze del Teatro della Rosa con la conferenza di Francesco Canali sul tema “E tut quel ch’a s’pe védar / Dal Piagnàr a San Pédar”. Le collettività ed il loro patrimonio culturale”. Le prime lezioni si svolgeranno martedì 22 ottobre con Giuseppe Benelli e giovedì 24 ottobre con Gian Nicola Bisciotti nei locali del Seminario vescovile in Piazza S. Francesco alle ore 15,30.

AIMC: incontri sulla formazione degli insegnanti
La Sezione Aimc di Pontremoli propone agli insegnanti una serie di incontri in cui si potrà discutere e confrontarsi, con la guida di esperti, su temi inerenti la scuola e sulle difficoltà incontrate dai docenti. Gli appuntamenti si terranno da ottobre e avranno cadenza mensile per un massimo di venti partecipanti. Per informazioni e iscrizioni entro il 15 ottobre: Roberta Antolini (340.0055846). Al termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione

Condividi