Treschietto: “La stele” si prepara ad accogliere 300 ragazzi

Arriveranno dal Belgio all’ostello nel comune di Bagnone Buone notizie per l’Ostello “La stele”, di Treschietto (Bagnone), che accoglierà un esercito pacifico di circa trecento ragazzi. Dal Belgio arriveranno in Lunigiana, precisamente a Treschietto, per un soggiorno di sei settimane. L’Ostello, completamente ristrutturato con un grosso investimento di denaro pubblico, è stato definito “porta” del…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi