Sapori di Lunigiana che Fivizzano ogni anno sa proporre

SaporiLa 18.ma edizione di Sapori ha fatto registrare un’affluenza di pubblico superiore ad ogni aspettativa. Sarà dipeso anche dal desiderio di uscire di casa dopo le continue piogge di maggio e di godere delle belle giornate di sole, ma mai si erano viste tante persone affollare gli stands dei prodotti tipici della Lunigiana, e non solo (quest’anno con la  novità della degustazione della lumaca di Cormezzano).
O assistere ai numerosi spettacoli allestiti nelle piazze e nelle strade: protagonisti Cioni, Radionostalgia, ma anche gli alunni della Scuola musicale dell’Istituto Comprensivo “Moratti”,  gli allievi dell’Accademia Musicale “A. Bianchi” e la banda musicale di Moncigoli, che ha accompagnato la sfilata di inaugurazione, presenti il presidente del Consiglio  regionale, Eugenio Giani, il borgomastro di Engelsbrand, Thomas Keller, e i rappresentanti della città tedesca di Steinhagen, gemellata da 30 anni con Fivizzano. (a.f.)

Condividi