Fivizzano: i vincitori del concorso “La carscenta ”

Un momento del concorso “La carscenta”
Un momento del concorso “La carscenta”

Numeroso il pubblico al Museo di San Giovanni di Fivizzano per la seconda edizione del Concorso della Carscenta per ricoprire e valorizzare l’antico dolce legato alla storia del territorio e alle sue tradizioni. La giuria composta da Ragna Engelbergs dell’Accademia Italiana della Cucina e da Rolando Paganini, esperto di enogastronomia e autorità di cucina lunigianese, ha valutato insieme con il sindaco Paolo Grassi tutti i dolci presentati proclamando dopo uno scrupoloso esame visivo, olfattivo e gustativo tre vincitori a pari merito: Giuliana Venturini di Posara per la sua grande e festosa Carscenta di una perfetta colorazione di un’intenso colore marrone, Annamaria Venturini di Aulla per la sua Carscenta con un profumo e gusto più corrispondente alla tradizione e Claudio Carnacioli di Fivizzano per la perfezione dell’impasto. Il Sindaco e l’Assessore Nobili hanno premiato sotto il vivo applauso del pubblico i felici vincitori con un dono di un libro su Fivizzano. Il pomeriggio si è concluso con un assaggio delle Carscente ben partecipato.

Condividi