Fivizzano: per il Comune un “tesoretto” da oltre due milioni di euro

Approvato a maggioranza il bilancio di previsione Forse il sindaco Paolo Grassi non ce la farà a “spendere” tutti gli oltre 2 milioni di euro destinati ad opere pubbliche nelle variazioni al bilancio approvate nel Consiglio Comunale del 4 marzo. I tempi della burocrazia non glielo consentiranno, a meno che non si ricandidi per il…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi