Da Fiume a Marina di Carrara la riscoperta di una appartenenza

Il “Giorno del ricordo”: la testimonianza di un figlio di esuli istriani. La storia di una famiglia coinvolta nell’ esodo giuliano-dalmata. I difficili anni della sofferenza e la fatica dell’integrazione Sono un figlio di esuli istriani-dalmati e i miei genitori sono nati in due belle e grandi isole del Golfo del Quarnaro: mio padre a…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi