Lavori per liberare i letti dei fiumi lunigianesi

Un milione di euro di finanziamento per asportare 150mila metricubi di inerti e 33mila quintali di legname Un milione di euro di interventi, per asportare 150mila metri cubi di inerti (sassi, ghiaione ecc..) e 33mila quintali di legname, e liberare così i letti dei fiumi Magra, Verde, Taverone, Aulella, Arcinasso, Gordana, Teglia, Mangiola, Geriola, Monia,…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti iscritti.
>> Iscriviti gratuitamente per continuare la lettura <<

Condividi