Tanti appuntamenti per l’estate pontremolese

Tra Bancarella, “Salotto d’Europa”, Medievalis, musica, arte e cultura

Piazza della Repubblica a Pontremoli
Piazza della Repubblica a Pontremoli

Un’estate ricca di appuntamenti tra cultura, musica, allegria e tanta tipologia di intrattenimento. Insomma all’ombra del Campanone tra luglio ed agosto non c’è davvero il rischio di annoiarsi con tante iniziative rivolte alla città, ai residenti e ai tanti turisti che, ci si augura, transiteranno per la Lunigiana. “Un’offerta promozionale di iniziative che vogliono essere una delle chiavi di lettura per chi visita Pontremoli durante l’estate” così il sindaco, Lucia Baracchini, e a dimostrazione che a questa serie di iniziative estive l’amministrazione tiene particolarmente, alla presentazione ufficiale che si è tenuta nella sala dei sindaci del Comune, era presente quasi l’intera giunta al completo, con la prima cittadina affiancata dal suo vice, Manuel Buttini, e dagli assessori Michele Lecchini e Clara Cavellini.

Premio Bancarella 2017 - il momento dello scrutinio dei voti
Premio Bancarella 2017 – il momento dello scrutinio dei voti

L’onore di aprire l’elenco delle manifestazioni è stato riservato all’appuntamento estivo che è uno dei simboli della città stessa, il Premio Bancarella. Un appuntamento che si svolgerà, come ricordato da Gianni Tarantola, presidente della fondazione “Città del Libro”, dal 21 al 22 luglio. La prima serata sarà quella dedicata al 55° Bancarella Sport “con ospiti importanti – assicura Tarantola – abbiamo avuto di recente la conferma che ci sarà il campione di motociclismo Loris Capirossi, assieme a lui due grandi del calcio di “ieri” come Sergio Brio ed Aldo Agroppi, oltre ad un giornalista sportivo prestigioso come Federico Buffa”. Nel pomeriggio ci sarà inoltre la consegna del premio “Bruno Raschi” al giornalista Massimo De Luca. Il giorno successivo appuntamento con il 66° Bancarella, a presentare la serata ci sarà la sorella di Fiorello, Catena Fiorello, con ospiti importanti come il cantautore Amedeo Minghi e lo scrittore Matteo Strukel, vincitore del Bancarella 2017, e presidente di questa edizione. Legato, anche se autonomo, al Bancarella c’è la seconda edizione del Pontremoli Foto Festival, a cura di Lunicafoto, quest’anno dedicato all’universo femminile in programma dal 20 al 29 luglio con inaugurazione venerdì 20 luglio alle ore 18.30 nel Castello del Piagnaro.

Un momento del Salotto d'Europa
Un momento del Salotto d’Europa

Restando nell’ambito della cultura altri prestigiosi appuntamenti saranno quelli legati al Salotto d’Europa, che porta in piazza della Repubblica alcune personalità di spicco della cultura, della politica e dello spettacolo. Quest’anno, come illustrato dall’avvocato Alfredo Bassioni, “anima” di questa iniziativa, la rassegna si allarga e toccherà anche Bagnone e Pisa, che ha dato anche un forte contributo economico, “ma il cuore e il punto focale del Salotto resta e resterà sempre Pontremoli”. Sette gli appuntamenti tra il 23 luglio ed il 10 agosto con personaggi di assoluto interesse come Piergiorgio Odiffredi (23 luglio), Vito Mancuso (24 luglio), Gianluigi Paragone (27 luglio), Diego Fusaro (29 luglio), Piero Chiambretti (30 luglio), Sara e Marco Tardelli (5 agosto), Flavio Caroli e Rossana Valier (10 agosto). Ci sarà poi l’appuntamento con il libro d’artista per il 20 luglio, che sarà esposta nel Palazzo Dosi Magnavacca, mostra itinerante che tocca a Pontremoli la quarta tappa e che ha segnato un grande successo di presenze in tutte le precedenti esposizioni itineranti. Il 28 luglio ci sarà l’appuntamento con il Carnevale estivo e, come evidenziato dall’assessore Lecchini, quest’anno si darà alla manifestazione un taglio più europeo e soprattutto si darà più spazio alla fase dedicata ai più piccoli con giochi ed iniziative pensate appositamente per loro.

Un momento di Medievalis 2017
Un momento di Medievalis 2017

Ma che estate sarebbe senza la musica? Intanto partendo dai padroni di casa della Musica Cittadina che proporranno tre concerti: oltre a quello di cui parliamo in questa pagina del 2 luglio gli appuntamenti sono per il 19 luglio a Porta Parma per la Madonna del Carmine ed infine il 2 agosto in piazza Duomo per il tradizionale “Concerto per gli amici”. E poi degli illustri ospiti come la Banda Bardò che arriverà in piazza Macelli il 14 luglio in occasione della festa per il 20° anniversario del Farafulla Calcio o ancora il concerto del 15 agosto in piazza Italia del gruppo Folkstone che propone un particolare miscuglio di musica medievale e metal. Inoltre l’8 luglio si terrà il raduno al Passo del Cirone con la premiazione degli Alpini che da 50 anni fanno parte del gruppo. La chiusura non può che essere dedicata a quello che un po’ simbolicamente è l’ultimo “grande botto” dell’estate pontremolese ovvero Medievalis. La manifestazione si terrà dal 16 al 19 agosto e Roberto Bastoni, presidente della “Compagnia del Piagnaro”, evidenzia come la manifestazione presenta alcune novità pur mantenendo intatto il proprio zoccolo duro “quest’anno il mercato arriverà fino alle porte dell’ascensore di Porta Parma e c’è l’impegno per garantire un buon livello di offerta. Ci saranno poi tante conferenze ed iniziative culturali”.

Condividi

Scrivi un commento