Tags: Zeri

“Bosco”: al Festival dei Popoli il paese nella valle di Rossano

Prestigioso premio al film di Alicia Cano Menoni, giovane regista sudamericana Ci sono tredici anni di riprese dietro a Bosco, il docufilm sul paese nascosto nell’Appennino girato e diretto da Alicia Cano, giovane documentarista sudamericana, presentato la scorsa settimana al Festival dei Popoli di Firenze e premiato con la menzione speciale della giuria per il…

Quell’alpino di Zeri che non  arrivò sui monti della Grecia

Evaristo Bolleri morì ottant’anni fa nel naufragio del piroscafo “Firenze” silurato davanti a Valona Nel 1940 Evaristo Bolleri aveva 30 anni; viveva a Zeri, ma era tornato a vestire la divisa grigio verde, richiamato sotto le armi per l’ennesima guerra del Duce, quella contro la Grecia. Dopo le campagne per la “conquista” delle colonie d’Africa,…

Con l’ascolto empatico inizia la relazione di aiuto

Si è svolto a Patigno il campo-scuola di formazione di Azione Cattolica Nonostante le restrizioni che hanno caratterizzato l’estate appena trascorsa, si è potuto svolgere regolarmente il campo-scuola di formazione sull’”ascolto empatico” promosso dalla Azione Cattolica diocesana. Un campo residenziale (nel quale, cioè, i partecipanti erano presenti fisicamente) che si è tenuto a Patigno di…

Enrico Giannichedda sabato 18 luglio alla prima delle “Notti della Archeologia” di Aulla Tornano anche in questo mese di luglio, nel cortile della parrocchia di San Caprasio ad Aulla gli appuntamenti con “Le notti della archeologia”. Sabato 18 luglio, alle 21, Enrico Giannichedda, archeologo che ha scavato a San Caprasio, presenterà il suo “Quasi Giallo,…

Storie e volti nelle tante nostre Pietre di Libertà

Sono più di 80 i cippi, le lapidi e i monumenti relativi alla seconda guerra mondiale. Un libro pubblicato a cura delle sezioni Anpi di Pontremoli e di Zeri Sono stati necessari anni di lavoro sul campo, di ricerca negli archivi e di accurata consultazione di giornali e libri pubblicati nel secondo dopoguerra per censire…

Zeri ha ricordato il terribile rastrellamento di 75 anni fa

Dal 21 gennaio 1945 lo zerasco e la Val di Vara furono investite da un vasto rastrellamento: nell’anniversario si è svolta a Patigno una cerimonia in ricordo Sono passati 75 anni, ma Zeri non dimentica e martedì 21 gennaio la locale sezione dell’ANPI con l’Amministrazione Comunale ha organizzato la cerimonia in ricordo del rastrellamento nazifascista…

Martedì 21 gennaio a Patigno la sezione ANPI di Zeri in collaborazione con quelle di Pontremoli e di Massa, con ISRA e con il Comune di Zeri organizza la commemorazione in ricordo del rastrellamento nazifascista del gennaio 1945. L’appuntamento è per le ore 10: ritrovo, in piazza della Resistenza a Patigno, dove ci sarà la benedizione…

Il Presepe di Cesarino Scolari

Nella chiesa di Adelano di Zeri Da alcuni anni, ad Adelano, Cesarino Scolari allestisce il suo presepe nella nostra piccola chiesa. I personaggi, pazientemente intagliati nel legno, sono inseriti in un paesaggio tipicamente agreste. Lo scenario richiama i nostri monti e le statuine ritraggono scene di vita quotidiana e antichi mestieri dimenticati. La pacatezza del…

Quando gli zeraschi sconfissero l’esercito più potente del mondo

Nel 1799 trecento soldati ebbero la peggio contro i popolani guidati da don Giovanni Monali La recente pubblicazione del libro di Davide Filippelli “Zeri. Un’autonomia nata dalla rivoluzione francese” ci offre la possibilità di rileggere ed apprezzare un brano di una cronaca ormai quasi dimenticata. Si tratta della descrizione redatta dallo storico spezzino Giulio Rezasco…

Il Vescovo Mirek in Lunigiana nel ricordo di don Adriano

Nel 16° anniversario della scomparsa del sacerdote missionario a Wantiguera ll presule della diocesi di Bouar è stato a Fivizzano, Zeri e Mulazzo Mons. Miroslaw Gucwa (il vescovo Mirek) ha visitato, dal 25 al 28 luglio, i luoghi della Lunigiana di coloro che sono stati i missionari in Centrafrica. Il Vescovo sta svolgendo il suo apostolato…