Tags: visibilità

Equinozio freddo, pioggia ancora rinviata

Uno strumento ha richiesto poche attenzioni: il pluviometro, rimasto inoperoso mancando quella precipitazione atmosferica per la quale fu concepito nel 1639 dall’abate Benedetto Castelli. Dal 25 febbraio, infatti, non scende una stilla, né la si attende a breve. Fin qui marzo è trascorso del tutto asciutto, per mancanza di pioggia e per la quasi costante…

Il regno di ‘marino’ e pioggerelle

La legge della persistenza sta dominando su quella dell’alternanza e il prevalere di correnti dal terzo quadrante (tra S, SW e W), in primavera, penalizza con tempo mediocre i versanti esposti persino quando le condizioni meteo sono abbastanza buone in generale. A maggior ragione, ciò accade quando avviene il transito di una perturbazione, anche modesta,…

Il ‘processo’ a febbraio e all’inverno

Da una settimana, ed era ora, si è riscoperta l’esistenza di un tempo stabile e soleggiato dopo mesi in cui le finestre di sereno erano state propinate con il contagocce. Va precisato, tuttavia, che ai cieli sgombri non si è associata, fino a tutto il 26 febbraio, la nitidezza dell’orizzonte, reso opaco da aerosol atmosferico.…