Tags: titubanza

Rendete grazie al Signore Gesù perché è buono: il suo amore è per sempre

Domenica 28 aprile. II di Pasqua (At 5,12-16;  Ap 1,9-11.12-13.17-19;  Gv 20,19-31) L’evangelista Giovanni ci presenta una nuova creazione che avviene nel giorno della resurrezione di Gesù: il primo della settimana. Nuova creazione con nuova umanità che viene generata grazie all’alito del Risorto che infonde lo Spirito. Gesù si fa presente nel chiuso di una…