Tags: Dieudonné Nzapalainga

Repubblica Centrafricana: uno stato fragile dove è forte la presenza di gruppi armati

Negli anni, in Africa, il malgoverno, la corruzione, il nepotismo, la deriva verso regimi autoritari hanno alimentato malcontento, ribellione, secessionisti, colpi di stato e guerre civili A fine dicembre 2020, in occasione delle elezioni presidenziali nella Repubblica Centrafricana, una coalizione di gruppi armati ribelli ha scatenato una serie di offensive con l’obiettivo di entrare nella…

Caos senza fine nella Repubblica Centrafricana

Nonostante l’accordo del 19 giugno, il Paese resta in mano alle bande armate Nonostante la firma di un nuovo accordo di pace lo scorso 19 giugno fra il governo e diversi gruppi politico-militari attivi, nella Repubblica Centrafricana regna ancora il caos. Il governo centrale conta poco e alcuni gruppi radicali armati detengono il controllo del…

A Bangui un Centro per curare i bambini

Centrafrica: un gesto di solidarietà con i fondi 8xmille della Cei L’arcidiocesi di Bangui, in Repubblica Centrafricana, ha deciso di realizzare un Centro di cura psicosociale e di igiene mentale, rivolto soprattutto agli adolescenti e ai bambini, che sarà costruito grazie ai fondi dell’8xmille. Il Centro figura nella lista dei progetti approvati dal Comitato Cei…