Previsioni valide dal 25 al 31 gennaio.

La fase di tempo freddo ed instabile che ha ridato un senso alla stagione invernale 2022/23, per la gioia soprattutto degli amanti dello sci, continuerà nei prossimi giorni, ma questa volta con caratteristiche più secche. Infatti si annuncia l’arrivo di un altro impulso di aria artica diretto essenzialmente sulle regioni del versante adriatico ma che porterà un nuovo generalizzato calo delle temperature sino al fine settimana. Poi probabile fase più mite anche se è in lotta con una nuova recrudescenza fredda. Seguite gli aggiornamenti su : www.ilcorriereapuano.it e www.meteoapuane.it.

Mercoledì 25: nuvolosità di passaggio da nord verso sud trasportata dal solito vento di Tramontana ma saranno preponderanti le schiarite. Temperature in rialzo con minime fra 0°C e 5°C e massime fra 11°C e 13°C.

Giovedì 26: sereno o poco nuvoloso per il passaggio di qualche nube specie a ridosso dell’Appennino. I venti da Nord tornano a farsi più rigidi con incipiente calo delle temperature massime.

Venerdì 27 e Sabato 28: sereno o poco nuvoloso per qualche nube addossata all’ Appennino. Venti gagliardi fra Tramontana e Grecale ed aria rigida. Gelate notturne specie ove calmerà un po’ il vento. Temperature massime non oltre i 9°/10°C.

Domenica 29: calma il vento e così nelle prime ore del mattino si formeranno diffuse brinate e gelate. Cielo sereno con tendenza all’arrivo di velature da Ovest.

Lunedì 30 : probabile temporaneo rapido peggioramento per il transito di un altro impulso settentrionale in grado di portare qualche pioggia e nevicata a bassa quota al mattino, ma poi ampi rasserenamenti per il rinforzo dei venti settentrionali.

Martedì 31: cielo sereno e terso. Ventoso per Tramontana e temperature moderatamente rigide.

Share This Post