Da Apella l’invito a lavorare in Lunigiana con lo smart working

L’iniziativa “Apella Happy Office” lanciata da Barbara Maffei Tra tutte le rivoluzioni attese per il futuro a cui la pandemia ha dato un’imprevista accelerata, quella dello smart working è senz’altro ai primi posti. La necessità di “lavorare da casa” per la problematica sanitaria, ha fatto scoprire che in molti lavori ormai non è più necessaria…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi