La Pontremolese Juniores promossa ai regionali

La decisione ufficiale della Lega dà finalmente l’attesa notizia che premia l’ottima stagione, sino all’interruzione, della squadra di Capiferri e Cocchi

La compagine della Pontremolese Juniores
La compagine della Pontremolese Juniores

Finalmente è arrivata la sperata grande notizia dalla Lega: la Pontremolese è stata promossa al campionato Juniores Regionale. La notizia ha fatto felice un’intera città, i ragazzi, i mister, i dirigenti, i genitori e tutti i supporters che hanno seguito dell’ottimo cammino dei giovani azzurri. I ragazzi, guidati magistralmente da Riccardo Capiferri e Guido Cocchi assieme ad un eccellente staff come il Prof Chiolerio e il preparatore dei portieri Gianpiero Steffanini, sono stati premiati per il grandissimo campionato fatto che li ha visti in testa alla classifica fino all’interruzione del Covid. Il giusto finale per una cavalcata strepitosa che li aveva visti estromessi dalla promozione diretta in base alla classifica media punti impartita della Lega (media apparsa irrisoria con 71,400 per i lucchesi del Camaiore e 71,108 per Santini & soci). A vista di tutti non sembrava giusto nei confronti di un club che aveva avuto due soli stop in tutta la stagione fino alla sospensione del della 22° giornata, avvenuta il 29 febbraio scorso, torneo che aveva ancora ben otto giornate da smarcare. I numeri collezionati dalla Pontremolese nei sei mesi di attività sono invidiabili: 17 vittorie, 2 pareggi e due sconfitte, con ben 91 reti all’attivo gol, certificando come capocannoniere del campionato Luca Micheli con 37 centri. Un altro considerevole traguardo per la società del presidente Aprili che con questa vittoria aggiunge un nuovo titolo in bacheca nel percorso di crescita intrapreso negli ultimi 4 anni e che ha portato al raggiungimento di obiettivi importanti come la Scuola Calcio Elite e il campionato di Eccellenza Toscana dello scorso anno.

Ma non è l’unica novità: assunto Longinotti come responsabile della Prima squadra

Zuccarelli è il nuovo allenatore della Pontremolese

Giuseppe Zuccarelli, il nuovo allenatore della Pontremolese
Giuseppe Zuccarelli, il nuovo allenatore della Pontremolese

Giuseppe Zuccarelli è l’allenatore della Pontremolese per la stagione di Eccellenza 2020-2021. Il colloquio avuto con la dirigenza ha molto colpito il presidente Piergiorgio Aprili, che ha trovato nel tecnico stimoli e progetti ideali per far crescere i nostri giovani e soprattutto grande chiarezza, serietà ed umiltà. Lunedì l’ex allenatore delle giovanili dello Spezia, di Sarzanese, Foce Vara e Fezzanese ha avuto il suo primo contatto con la realtà azzurra incontrando dirigenza e calciatori.

Giorgio Longinotti, nuovo responsabile della prima squadra della Pontremolese
Giorgio Longinotti, nuovo responsabile della prima squadra della Pontremolese

Ma non solo il neo allenatore, tra i volti nuovi c’è anche quello di Giorgio Longinotti a cui la società ha affidato l’incarico di responsabile della prima squadra. Longinotti pontremolese di nascita e milanese di adozione, rientrato in Lunigiana da alcuni anni dopo la meritata pensione da dirigente di azienda nella capitale lombarda. Nel calcio da 35 anni in società dell’hinterland milanese, in cui ha ricoperto i ruoli di allenatore, direttore sportivo e presidente. Mette la sua esperienza al servizio della causa azzurra ricoprendo il delicato incarico di dirigente responsabile della prima squadra, ruolo reso vacante dall’indisponibilità di Simone Lecchini a causa di impegni lavorativi e familiari. Simone rimarrà comunque all’interno della società come consigliere, dando comunque il proprio contributo e la dirigenza lo ringrazia per l’impegno di questi anni nel seguire da vicino la squadra, prima in Promozione e poi in Eccellenza. Giorgio Longinotti sarà coadiuvato in questo delicato impegno dal Direttore Sportivo Maurizio Giuntini e dal Team Manager Manuel Pinotti, oltre che dalla vicinanza costante del presidente Piergiorgio Aprili e di altri dirigenti.

Condividi