Volley: bene il Podenzana, perde l’Orsaro

Il Volley Podenzana vince sul campo del Csi Chiavari mentre la squadra di Filattiera si arrende all’Elasport Volley. Perde anche il Volley Lunigiana

La squadra del Podenzana Volley
La squadra del Podenzana Volley

Cammino, come siamo del resto abituati, a due facce per le nostre squadre impegnate nei vari campionati di pallavolo femminile. Intanto partiamo dalle buone notizie che arrivano dal campionato di serie D ligure, dove si conferma l’ottimo stato di forma del Volley Podenzana che batte in trasferta il Tecnocasa Csi Chiavari. Una partita abbastanza agevole in cui la squadra ospite ha controllato la partita con assoluta tranquillità. Ed i parziali dei vari set lo dimostrano con il Podenzana che ha dominato (25 a 16, 25 a 18 e 25 a 18) lasciando solo le briciole al Csi Chiavari. La formazione lunigianese ha così conquistato altri tre preziosi punti che la tengono in piena lotta per la vetta con il Paladonbosco Palavolo Genova. Ed in effetti sembra proprio che queste due formazioni abbiano preso il largo (unica, sia pure a cinque punti di distacco, che non molla ancora è l’Agv Campomorone) e quindi con ogni probabilità il nome della prima della classe uscirà da questo duetto. Per questo è importante che il Podenzana non molli la presa e resti ancorata alla formazione genovese che attualmente la sovrasta di due punti.

La rosa dell'Orsaro Volley Filattiera
La rosa dell’Orsaro Volley Filattiera

Ben diversa è la situazione dell’Orsaro Fanball Filattiera, che però, non scordiamocelo, deve neessariamente passare lo scotto di abituarsi ad un campionato di livello superiore dopo la promozione maturata nella scorsa stagione. Ora la classifica non è entusiasmante, ma basta davvero poco per risalire la china perchè comunque la graduatoria è molto corta e basta poco per invertire la tendenza. Non è andata bene in questo turno della serie D Toscana, con la squadra che ha perso dall’Elasport Volley. Una gara che, con un po’ di fortuna e di cinismo, poteva girare a favore delle giovani filattieresi. Infatti dopo aver perso il primo set (25 a 21) in cui avevano giocato abbastanza bene, la formazione lunigianese nel secondo set aveva aumentato il ritmo e sembrava in grado di chiudere a proprio favore il parziale. Qualche errore di troppo ha invece cambiato nuovamente le sorti del parziale chiusosi a favore delle padrone di casa (27 a 25). Nel terzo, pur non mollando completamente, si vedeva che le atlete filattieresi stavano pagando lo scotto morale della sconfitta del secondo set e si sono arrese sul 25 a 20. Battuta d’arresto anche per il Volley Lunigiana nel campionato di Prima Divisione. Partita davvero strana dopo aver dominato i primi due set col Libertas System (25 a 16 e 25 a12) qualcosa cambia e la squadra ospite riesce a vincere la gara infilando tre set consecutivi (25 a 16, 26 a 14 e 15 a 12).

Condividi