Concerto al museo di San Giovanni di Fivizzano a scopo benefico

Un momento del concerto con il soprano Fabiola Formiga e l’arpista Veronica Pucci
Un momento del concerto con il soprano Fabiola Formiga e l’arpista Veronica Pucci

Sabato 5 ottobre nelle sale del museo di San Giovanni a Fivizzano si sono esibite il soprano Fabiola Formiga e l’arpista Veronica Pucci. Siamo spesso attratti a dedicare il nostro tempo a dibattiti giornalistici televisivi che confondono la mente e mortificano i sentimenti, o a goderci uno spettacolo sportivo o un film, dimenticando che sul nostro territorio vi sono eccellenze non solo gastronomiche, ma anche culturali che offrono l’opportunità di condividerle per vivere e far crescere la nostra cultura. Va apprezzato lo sforzo dell’Amministrazione di Fivizzano che offre svariate opportunità culturali e, nello specifico, sotto la guida di Francesca Nobili è stato promosso il concerto aggiungendo anche una lodevole finalità di solidarietà nella raccolta fondi per la concittadina Anna, a cui è stata data la possibilità di recarsi in Cina presso una struttura ospedaliera in grado di dare una risposta risolutiva alla sua rara malattia. Le concertiste si sono esibite in brani classici di opere italiane famose, concludendo con la Canzone “O sole mio”, esaltando le capacità canore di Fabiola e la bravura all’arpa di Veronica Pucci, esibendo un momento di grande cultura che fino a pochi decenni fa era appannaggio esclusivo di nobili, borghesi, clero. Queste manifestazioni sono l’anima culturale e solidale, che distingue la vita di un popolo, facendola diventare civiltà.

Corrado Leoni

Condividi