Licciana: scontro tra il sindaco e l’ex reggente Carlotti

L’ex vicesindaco polemizza su tre assunzioni fatte senza concorsi pubblici. Martelloni replica “non c’erano i tempi. Doveva farlo lei quando guidava il Comune”. Che non ci fosse “amore” tra Michela Carlotti (ovvero la vicesindaca e reggente del comune, dopo la morte di Pierluigi Belli, nella consigliatura precedente) e l’attuale sindaco di Licciana Renzo Martelloni, era…



Questo articolo è visibile solo per gli utenti abbonati.
>> Abbonati subito e scopri tutti i vantaggi <<

Condividi